Jul 172007
 

Piccola tragedia per il mondo open source in vista:

Come si legge sul sito (http://sourceforge.net/forum/forum.php?forum_id=715406) in mailing list (http://www.democritos.it/mailman/listinfo/openmosix) e su TuxJournal (http://www.tuxjournal.net/?p=513) Moshe Bar, project leader di openMosix, ha deciso di interrompere il progetto nel marzo 2008.
Per chi non lo sapesse, openMosix è una patch del kernel Linux che permette il clustering Single System Image. Cos’è? Un cluster SSI è un tipo di cluster che fa sì che tutte le macchine ad esso connesse siano viste come una singola macchina SMP con tanti processori quanti sono quelli contenuti nelle singole macchine connesse (http://iglu.cc.uniud.it/downloads/talkld/OpenMosix.pdf). OpenMosix per alcuni, tra cui me, è stato molto importante, e questo annuncio provoca un certo dispiacere. La speranza è che qualche volenteroso nel mondo dell’open source prenda in mano il progetto e dia ad esso nuova vita. DragonFlyBSD ha come long-term goal l’integrare un sistema SSI all’interno del suo kernel. Se proprio oM dovesse morire, beh, coraggio ragazzi di DFBSD!

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter

Sorry, the comment form is closed at this time.