Nov 192007
 

Pare che Google sia seriamente intenzionata a lanciarsi in un mercato per lei ancora inesplorato, ovvero quello della telefonia mobile.

Per che ci sia pronta una offerta di 4,6 mld di dollari per l’acquisto delle frequenze a 700 MHz  (698 MHz – 806MHz) destinate alla telefonia mobile statunitense. La notizia la dà l’autorevole Wall Street Journal online.

Ma non sarà facile vincere. All’asta parteciperanno colossi del calibro di Verizon, AT&T, Vodafone e altri, con il rischio di causare una lotta fra titani delle telecominicazioni.

Resta il fato che questa mossa  potrebbe aprire nuovi orizzonti nel campo della telefonia mobile.

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter

Sorry, the comment form is closed at this time.