Oct 052012
 

Giovedì 4 ottobre 2012 si è tenuta una riunione IGLU e l’argomento che ha occupato per intero la riunione è stata l’organizzazione dell’OpenSource Day 2012.

La prima parte della serata è stato un ragguaglio sullo stato dell’organizzazione e sulle attività che storicamente vengono preparate per la manifestazione, nonché sulle modalità di svolgimento.

La seconda parte è stata incentrata sia su necessità tecniche dell’organizzazione, sia su un brainstorming sulle modifiche e/o aggiunte per l’OSD di quest’anno, che riporto qua sotto con una piccola spiegazione della proposta:

  • Mixxx: Presentazione attraverso una conferenza di un programma di mixing audio.
  • Conferenza Caine: Verrà il dottor Nanni Bassetti (http://www.nannibassetti.com), maintainer di Caine, specializzato in analisi forense con notevole esperienza sul campo.
  •  Ci saranno i dvd per distribuire il software, forse anche le penne usb.
  • Al game corner serviranno 3/4 persone per la preparazione prima dell’apertura, poi potranno rimanere una o due.
  • Torneo Game Corner: possibile organizzazione di un torneo nel pomeriggio verso la fine della manifestazione, ovvero con orario 15:30-16:30
  • In caso di numerose conferenze avanzate e poche base, si potrà decidere di togliere spazio (partendo dall’ultima fascia) a queste ultime per poter offrire più conferenze avanzate nel pomeriggio.
  • Inserimento a fine manifestazione di 10/15 minuti di chiusura, con saluti e ringraziamenti.
  • OpenBeer: Si avvertono le persone partecipanti all’OSD, attraverso molteplici canali, che la sera dopo cena ci sarà l’incontro con alcuni conferenzieri e i membri dello staff in un noto locale di udine per un bicchiere in compagnia.
  • Tra i banchetti presenti lungo i corridoi, ci sarà anche quello di IGLU, in qualità di co-organizzatore, con una rappresentanza per rispondere a domande e far conoscere l’associazione.
  • Preparazione di un codice QR per il rapido accesso via mobile all’elenco delle conferenze con orario e luogo.
  • Mantenere un numero sufficiente di volantini da distribuire all’entrata della manifestazione.
  • Verranno girati dei videolog con lo staff, dove si parlerà di come procede l’organizzazione dell’OSD, delle novità e delle proposte. Saranno pubblicati sul canale di AsCI su Youtube e condivisi attraverso i siti di AsCI, IGLU e le rispettive pagine sui social network.
  • Sarà aperta la pagina IGLU su Facebook e Google+.
  • Chiederemo l’autorizzazione a chiudere alcune aree dell’università alle 15 di venerdì 23 novembre per poter cominciare a preparare gli spazi per l’evento del giorno dopo.
  • Forse si avrà una conferenza di presentazione su Backtrack e Backbox al percorso base.

Un altro argomento è stata la partecipazione di IGLU a un progetto chiamato Hacker’s Highschool, che ha come scopo la divulgazione informatica, soprattutto per quel che concerne la sicurezza, verso le scuole superiori. Il progetto è stato accolto favorevolmente e si è parlato anche della possibilità di tenere corsi di informatica riguardanti l’open source nelle scuole. Tutto ciò verrà pubblicizzato nello stand di IGLU all’OSD.

Per concludere ripetiamo nuovamente il nostro invito: chi avesse interesse nell’open source, può scriverci nella mailing list o venire alle nostre riunioni segnandosi nel doodle della pagina apposita (Prossima Riunione IGLU).

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter

Sorry, the comment form is closed at this time.